Centro Socio Riabilitativo Airone Tgc2716

Il Centro Ricreativo “Freetime” è un servizio socio-educativo, a carattere diurno, dedicato a persone con disabilità lieve, adulte o di età non inferiore ai 14 anni.

CENTRO RICREATIVO “FREETIME” – BONDENO

Via Carducci, 8 – Bondeno (Ferrara)
TELEFONO 0532/896216
FAX 0532/888368

TITOLARE DELLA GESTIONE

Cooperativa Serena

ORARI E APERTURA

Dal lunedì al giovedì, dalle 14.00 alle 16.30.

Chiuso nelle festività infrasettimanali e 15 giorni nel periodo estivo.

RESPONSABILE COORDINATORE

Angela Dianati

Finalità

Attraverso una proposta di attività interessanti e stimolanti da svolgere in un luogo di aggregazione accogliente e positivo, in orario pomeridiano, il Centro promuove le relazioni e l’integrazione delle persone accolte nella comunità locale e nel tessuto sociale, nell’ottica della prevenzione e del superamento dell’isolamento. Il Centro favorisce, infatti, la socializzazione e lo sviluppo delle abilità e potenzialità individuali, volte all’accrescimento dell’autonomia, per contribuire a migliorare la qualità della vita della persona con disabilità. Il Centro fornisce inoltre un valido supporto alla famiglia, rendendola sempre partecipe delle scelte e delle progettualità pensate per i ragazzi.

Proposte di attività educativo-riabilitative

Attività sportive

  • palestra
  • gioco delle bocce

Laboratori

  • Laboratorio della Birra

I ragazzi si occupano, in particolare, delle attività di etichettatura e di confezionamento della birra prodotta con la ricetta del Centro Socio Occupazionale Cerevisia.
La birra rappresenta inoltre il veicolo di contatti e relazioni con il territorio bondenese che promuove diverse iniziative:

  • Localfest a Bondeno
  • BundanCeltic Festival
  • Eire! Festival Internazionale di Musica irlandese
  • Sagre e Fiere Paesane

 

  • Laboratorio di Ceramica

L’attività consiste nella lavorazione della creta e nella decorazione della porcellana bianca per realizzare oggetti artigianali o forme fantasiose. I pezzi prodotti vengono in seguito cotti nel forno del Centro. Le realizzazioni, tra cui i boccali per la birra, possono essere esposte, con la partecipazione dei ragazzi, in occasione di mercatini, mostre-mercato, sagre e feste locali. Gli oggetti possono anche venire commissionati da privati e aziende, oppure da Pubbliche Amministrazioni per la realizzazione di numeri civici, targhe o altro.

Altre possibilità di uscita

  • in occasione di eventi, mercatini, sagre e feste
  • visite a musei
  • gite giornaliere

Descrizione

La struttura, situata nel centro storico di Bondeno presso “ex Casa Bottazzi”, permette alle persone disabili spostamenti agevoli e sicuri, favorendone le esigenze di autonomia e i contatti con la comunità locale.

Situato al piano terra di un edificio di due piani, e strutturato in tre ampi e luminosi locali e due bagni, di cui uno attrezzato, il Centro dispone di un cortile interno che condivide con il Centro Socio Riabilitativo Airone.

Numero posti

12 posti convenzionati

Modalità d’accesso

La richiesta va presentata al Servizio Sociale del Comune di Bondeno, Via dei Mille, 16, Bondeno -Ferrara.

L’ammissione viene effettuata dall’Unità di Valutazione Multidimensionale Disabili del Distretto Ovest, afferente all’U.O. Disabilità Adulti dell’Azienda USL di Ferrara.

Dopo la comunicazione di ammissione, il Coordinatore del Centro Riabilitativo provvede alla presa in carico dell’ospite, prendendo contatti con l’Assistente Sociale responsabile del caso e con la famiglia per le informazioni necessarie all’inserimento.

Come raggiungerci

In auto

Dall’uscita Ferrara Nord Autostrada A13

Prendere l’uscita Ferrara Nord verso Ferrara, procedere in direzione sud-est su Via Eridano/Strada Provinciale 19/SP19 fino alla fine della strada.

Al semaforo svoltare a destra per imboccare Via Modena, rimanere su Via Modena/SP69 attraversando Porotto e Vigarano Pieve, superare il fiume Panaro, svoltare a destra e imboccare Corso Panaro quindi svoltare a sinistra e imboccare Via Giosuè Carducci.

Dal centro di Ferrara

Imboccare Viale Cavour, svoltare leggermente a destra e imboccare Strada Statale Adriatica/Viale Po/SS16, svoltare leggermente a sinistra per rimanere su Viale Po, svoltare a sinistra e imboccare Via Guglielmo Marconi, svoltare a destra e imboccare Via Modena.

Rimanere su Via Modena/SP69 attraversando Porotto e Vigarano Pieve, superare il fiume Panaro, svoltare a destra e imboccare Corso Panaro quindi svoltare a sinistra e imboccare Via Giosuè Carducci.

Il tuo nome (richiesto)

Il tuo cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio

* Informativa privacy (richiesto)
Leggi l'informativa

Share This

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi